“Articolo 18? I sindacati storici sono i principali responsabili dello smantellamento dei diritti dei lavoratori”. A parlare è Luigi Di Maio, vicepresidente della Camera da Napoli, nell’ultimo dei tre giorni di dibattiti organizzati dal Movimento Cinque Stelle. “I sindacati hanno sostenuto e hanno taciuto di fronte alla legge Treu del centrosinistra e da allora è cominciato lo smantellamento dei diritti dei lavoratori – aggiunge Di Maio – Noi dobbiamo fare in modo di dare pari diritti a tutti e invece questi si sono messi in mente di togliere diritti a chi li ha. Chi oggi dice che dopo Renzi arriva la Troika a commissariarci, non ha capito che è Renzi il commissario liquidatore dell’Italia per mezzo della Troika”. Gli fa eco Roberto Fico, Presidente della Commissione di Vigilanza RAI. “Come tante norme sul lavoro, l’articolo 18 è frutto di 50 anni di lotta dei lavoratori, i sindacati invece hanno spesso venduto i lavoratori ai datori di lavoro e questo non deve più avvenire”  di Andrea Postiglione

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Primarie Pd in Emilia, affluenza a picco Preoccupazione ai seggi: “Mai così bassa”

next
Articolo Successivo

Carrai, le immagini del matrimonio ‘blindato’. E lo sposo rischia l’osso del collo

next