Dopo la vittoria della Juventus ieri sera a Milano contro i rossoneri, oggi pomeriggio la Roma risponde con un etto due a zero in casa contro il Cagliari. Genova in extremis batte la Lazio. Reti inviolate tra Sassuolo e Sampdoria

CESENA-EMPOLI: 2-2: 30’ Marilungo, 32’ Defrel (assist Volta), 55’ Tavano (rig), 72’ Rugani Ammoniti: Lucchini, Cascione, Giorgi e Defrel (Ces); Vecino (Emp)

MILAN-JUVENTUS: 0-1 71’ Tevez (assist Pogba) Ammoniti: Muntari e Torres (Mil); Marchisio, Asamoah e Ogbonna (Juv)

CHIEVO-PARMA 2-3: 4’ Izco (assist Lazarevic), 65’ Cassano (assist Coda), 75’ Coda (assist Galloppa), 77’ Cassano (assist Coda), 80’ Paloschi (assist Cofie) Ammoniti: Frey (Chi), Gobbi, Lucarelli, Belfodil e Galloppa (Par)

GENOA-LAZIO 1-0: 87’ Pinilla (assist Perotti) Ammoniti: Rincon e De Maio (Gen); Ledesma (Laz). Espulsi: De Vrij (Laz)

ROMA-CAGLIARI 2-0: 10’ Destro (assist Florenzi), 13’ Florenzi (assist Gervinho) Ammoniti: Florenzi (Rom); Rossettini (Cag)

SASSUOLO-SAMPDORIA 0-0 Ammoniti: Magnanelli, Peluso e Antei (Sas); Gastaldello, Gabbiadini (Sam)

ATALANTA-FIORENTINA 0-1: 58′ Kurtic (assist M. Fernandez). Ammoniti: Carmona (Ata); M. Fernandez, Aquilani, Rodriguez e Gomez (Fio)

UDINESE-NAPOLI 1-0: 70′ Danilo Ammoniti: Fernandes (Udi); David Lopez, Albiol e Callejon (Nap)

PALERMO-INTER 1-1 3′ Vazquez, 42′ Kovacic Ammoniti: Rigoni, Morganella (Pal); Handanovic, Juan Jesus, Medel, Ranocchia e Dodò (Int)

TORINO-VERONA 0-1 66′ Ionita (assist Sorensen). Ammoniti: El Kaddouri, Bovo, Bruno Perez (Tor); Lopez (Ver).

Classifica

Juventus 9
Roma 9
Milan 6
Udinese 6
Verona 7
Sampdoria 5

Inter 5
Fiorentina 4
Atalanta 4
Cesena 4
Genoa 4
Napoli 3
Lazio 3
Parma 3
Chievo 3
Sassuolo 2
Palermo 2
Torino 1
Empoli 1
Cagliari 1 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L'abbiamo deciso perchè siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un'informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Milan-Juventus 0-1 con la firma di Tevez. E la testa della classifica si screma

next
Articolo Successivo

Serie A, Roma – Cagliari. All’Olimpico torna Zeman e viene sconfitto 2-0

next