Una bambina di 8 anni è morta annegata a Nettuno. La piccola, che dalle prime informazioni sarebbe di origine russa, stava facendo il bagno nelle acque davanti a uno stabilimento balneare, quando intorno alle 17 è affogata. La notizia è stata confermata dai carabinieri. Sul posto è intervenuta la Guardia Costiera.

La bambina è stata soccorsa immediatamente e trasportata all’ospedale di Anzio, come riporta il Quotidiano di Latina, ma è morta poco dopo.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Svizzera, frana fa deragliare treno partito da St. Moritz. “Nessun morto”

next
Articolo Successivo

Bergoglio in Corea del Sud. Pyongyang lancia tre razzi nel mare del Giappone

next