“Una parte dei senatori di tutti i partiti, sia a destra che a sinistra, si rendono conto che la soluzione, proposta in Commissione, sulla riforma del Senato non è una buona soluzione” Corradino Mineo, senatore Pd, non sembra stupito che anche all’interno di Forza Italia ci sia una fronda pronta ad affossare la riforma di Palazzo Madama. “Non si elimina il Senato – continua  – si delega l’elezione a 1100 consiglieri regionali che nominano una casta di secondo livello”. Per l’ex direttore di Rainews24 con “un dibattito libero non c’è dubbio che passerebbe il Senato elettivo. Però c’è un altro piano fatto di trattative tra i partiti. Rischiamo di trovarci davanti a un grande baratto: legge elettorale per una camera alta che non si capisce cosa sia”  di Cosimo Caridi

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Maroni e Licia Ronzulli, l’ultima delle precarie

prev
Articolo Successivo

Riforme, “liste bloccate? Allora se il politico ruba, paghi anche il partito”

next