L’ultima nevicata prima del tepore primaverile nel bel Parco regionale del Monte Antola, in Liguria, a due passi da Genova. 

Spunti fotografici per chi ama la fotografia e camminare nella neve immacolata. Costretti all’andamento lento, si possono cogliere tanti dettagli.

Galaverna nella faggeta del Monte Antola 

Torrente ghiacciato

Foglie di faggio a Passo del Romano

Foglie di faggio sottoghiaccio

Rami giganteschi di faggi secolari

Alta Val Brugneto

Bufera sopra Propata alla croce

Rondanina sotto la nevicata

Passo del Romano sotto la neve

Meno dieci gradi al rifugio del Romano

Segnaletica visibile con neve alta

Rifugio del Romano a 1400 metri

Edera su ghiaccio del Lago Brugneto

Dettaglio freddo ad Albora

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Premio Strega, al mio romanzo ci tengo e non concorro

next
Articolo Successivo

Yemen. Una passeggiata per Sana’a

next