L’ultima nevicata prima del tepore primaverile nel bel Parco regionale del Monte Antola, in Liguria, a due passi da Genova. 

Spunti fotografici per chi ama la fotografia e camminare nella neve immacolata. Costretti all’andamento lento, si possono cogliere tanti dettagli.

Galaverna nella faggeta del Monte Antola 

Torrente ghiacciato

Foglie di faggio a Passo del Romano

Foglie di faggio sottoghiaccio

Rami giganteschi di faggi secolari

Alta Val Brugneto

Bufera sopra Propata alla croce

Rondanina sotto la nevicata

Passo del Romano sotto la neve

Meno dieci gradi al rifugio del Romano

Segnaletica visibile con neve alta

Rifugio del Romano a 1400 metri

Edera su ghiaccio del Lago Brugneto

Dettaglio freddo ad Albora

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Premio Strega, al mio romanzo ci tengo e non concorro

next
Articolo Successivo

Yemen. Una passeggiata per Sana’a

next