“Ogni volta che c’è una manifestazione valuto se infiltrarmi. Se io domani parto per Roma e secco uno di quelli, sicuramente mi faccio l’ergastolo, ma vogliamo scommettere che in 24 ore ho più fan io di Madonna e Eminem in tutta Italia?” Giulia Cerino intervista in esclusiva uno degli ultrà scesi in piazza nei giorni scorsi insieme ai Forconi. E aggiunge: “Per un ultrà una manifestazione è come una torta per un goloso: c’è la polizia. La Polizia non ci difende e visto che sei perseverante allora meriti di morire perché non capisci”. L’ultrà poi insulta anche Daniela Santanchè: “Vorrei ammazzarla nel vero senso della parola”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Servizio Pubblico, Delrio: “Il provvedimento sulle slot è stato completamente sbagliato”

next
Articolo Successivo

Servizio Pubblico, Sgarbi: “È giusto non pagare le tasse. Devo pagare per un’Italia devastata?”

next