Dimesso un Papa, se ne fa un altro. Ieri c’era Ratzi l’austero, il teologo ricoperto di broccato, pizzi e merletti. Oggi c’è Francesco che telefona ai fedeli, posa per le foto con lo smartphone, conia slogan, scavalla a sinistra il Pd. Una specie di Renzi in sottana?

Quel monello di Papa Francesco - NatangeloQuel monello di Papa Francesco - Natangelo

Quel monello di Papa Francesco - Natangelo

Quel monello di Papa Francesco - Natangelo

il Fatto del Lunedì, 23 settembre 2013

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Crisi, l’allarme dell’Oxfam: “Tra dieci anni più di un europeo su quattro sarà povero”

next
Articolo Successivo

Farmaci, aumenta il consumo di antidepressivi. Soprattutto per le donne

next