Studenti di nuovo in piazza a Roma per manifestare contro i tagli e le politiche di austerità, nel giorno dello sciopero dei metalmeccanici organizzato dalla Fiom. Stavolta universitari e ragazzi dei licei hanno sfilato in due cortei distinti. I primi sono partiti da piazzale Aldo Moro, cuore de La Sapienza e hanno marciato verso il centro, i secondi si sono radunati a Piramide per dirigersi verso il ministero dell’Istruzione e della Ricerca di Tommaso Rodano

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Nando, l’eroe silenzioso. Solo anche dopo la morte

next
Articolo Successivo

Palermo, procuratore capo Messineo “intercettato” a telefono con indagato

next