Tre persone sono morte e otto sono rimaste ferite, secondo il bilancio fornito dalla società Autostrade, in un incidente avvenuto verso le 4.45 sull’A1 nel Parmense, al km.103: una vettura è caduta da un cavalcavia, coinvolgendo altri veicoli che transitavano nella carreggiata sottostante. E’ stato chiuso il tratto tra l’allacciamento A1-A15 e Parma, in direzione di Bologna. All’altezza dell’uscita obbligatoria si è formata una coda che ha raggiunto nove chilometri, a partire da Fidenza.

Sul luogo dell’incidente, all’ altezza del cavalcavia numero 107, sono intervenute le pattuglie della polizia stradale, vigili del fuoco, i soccorsi meccanici e sanitari e operatori della Direzione Secondo Tronco di Milano. Per chi è diretto a Bologna la società Autostrade per l’Italia consiglia di percorrere la A15, uscire a Parma Ovest e rientrare sulla A1 a Parma, oppure uscire a Fiorenzuola o Fidenza, attraversare la Via Emilia ed entrare sulla A1 a Parma.

Per le lunghe percorrenze, a chi è diretto a sud, viene consigliato di percorrere la A21, la A7, la A12 e la A11. A Fidenza si è formata una coda anche sulla viabilità ordinaria.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Carte di credito bloccate ai terremotati: “Accadde anche in Abruzzo” (audio)

next
Articolo Successivo

Croci celtiche sui muri delle scuole. Denunciato graffitaro vicino a Forza Nuova

next