Arriva l’autunno e Carlotta Mannu firma il primo scoop della settimana: è arrivato il freddo.“Il freddo ci ha colti alla sprovvista”. Cosa indossare? “Guanti, sciarpe, maglioni per tutti, almeno al nord, ma c’è chi non si arrende e insiste per la colazione all’aperto anche a 4 gradi”.

Non si arrende nemmeno il Lotto che festeggia l’unità d’Italia con la nuova smorfia. Felicita Pistilli ci porta nei vicoli di Napoli e ci aggiorna sui nuovi numeri da giocare. Basta con il vecchio 3 (il gatto) perché “3 oggi  può essere anche Roberto Benigni“. Nella nuova smorfia entrano al n. 90 i mondiali di calcio e “diventano numeri anche Valentino Rossi (46), Roberto Saviano (52) e Alberto Sordi (34).”

E sempre di numeri si parla in un servizio pop di Paola Annichiarico. Ci spostiamo a Rho dove ci sono pizzaioli giocolieri, pizzaioli creativi e i baristi più veloci del mondo. La domanda al barista è d’obbligo: “Quante specialità riesce a fare su questi cappuccini?” La risposta non è gentile nei confronti della lingua di Dante : “Beh, l’ho inizate a contarle, sono arrivato circa sulle  50-60, poi, dopo la fantasia, quando uno sa le basi, dopo aumenta, se ne fanno infiniti”. Finalmente, ecco i famosi baristi più veloci del mondo, si chiamano Gianni Cocco e Danilo Torres e hanno fatto 623 tazzine di espresso in un’ora.

Gli scoop proseguono con Annapaola Ricci: oggi torna l’ora solare. Per fortuna ci sono, come al solito, le preziose raccomandazioni del Tg di Uno: “Gli esperti consigliano una dieta a base di carboidrati e un risveglio anticipato di 10 minuti”.

E’ giovedì quando, finalmente, Attilio Romita annuncia una buona novella: “Alla frontiera italo-svizzera c’è un cane della Guardia di Finanza capace di riconoscere l’odore del denaro sopra i 10.000 Euro”. E’ un fenomeno da Bunga-Bunga questo “cash-dog” anti-evasione (si chiama Zeb) perché punta le donne che hanno il reggiseno pieno di contanti, ma, da buon cane-finanziere, è rispettoso della normativa antiriciclaggio e fiuta solo da 10.000 euro in su. Jari Pilati ci racconta che Zeb “conosce l’odore dei soldi meglio di un banchiere o di un imprenditore”.

Non sorride più Attilio Romita quando annuncia a sorpresa il minzocaldo della settimana: Verona, la città degli esorcisti, ce ne sono addirittura 13″. Gianni Manzo si interroga: “Verona assediata dal maligno?” Sembra proprio così, e il censimento degli esorcisti scaligeri è accurato: “Sarebbero 13 in  tutta la provincia, di cui 5 nel capoluogo”. Il capo-esorcista è Don Gino Oliosi, che, intervistato dal Tg di Uno, ci spiega che “adesso che c’è la crisi economica qualcuno pensa che ci sia anche l’azione malefica, e ci può essere”. La Banca Centrale Europea è avvisata.

Minzoparade Anno II N. 39 (22-28 ottobre 2011, Tg di Uno ore 20)
1. (2) L’uomo delle nevi esiste e vive in Siberia (-) Guarda il servizio
2. (1) I consigli per la festa dei 18 anni New Entry! Guarda il video
3. (3) La nuova Ferrari non rovina la permanente (-1) Guarda il servizio
4. (4) La riscoperta della merenda (-) Guarda il servizio
5. (2) Emozioni forti alla buca 14: gli squali nel campo da golf (-) Guarda il servizio
6. (4) Il ritorno dei carrettini con i cuscinetti a sfera (-) Guarda il servizio
7. (4) I cestini dei rifiuti a Londra parlano e cantano (-) Guarda il servizio
8. (3) I consigli per l’insonnia: aprite le finestre (-5) Guarda il servizio
9. (5) Lo zufolatore fiorentino (-) Guarda il servizio
10. (1) Nonno Libero prende la laurea New Entry! Guarda il servizio

Minzi Caldi (in ordine cronologico)
– In autunno arriva il freddo Guarda il servizio
– I numeri della nuova smorfia Guarda il servizio
– I baristi più veloci del mondo Guarda il servizio
– Verona, capitale degli esorcisti Guarda il servizio
– I consigli per il ritorno dell’ora solare Guarda il servizio
– Zeb, il cane antievasione Guarda il servizio

Minzoparade Channel Top 5
1. Le patate alla lavastoviglie (15.790 visualizzazioni)
2. I consigli per evitare le puzzette del bebé (14.509)
3. La grattachecca della Sora Maria (9.110)
4. L’uomo delle nevi esiste e vive in Siberia (8.013)
5. Vietato calpestare le formiche (6.009)

La posta della Minzoparade
Fulvio V.
si presenta così: “Sono un maschio adulto eterosessuale ma “capellone” e voto senza indugi la Ferrari che non rovina la permanente!”
Belli e Bannati, invece, preferisce il servizio pop sui consigli per la festa delle 18enni: “Gettonatissimo anche a Palazzo Grazioli nella versione consigli per fare la festa alle diciottenni”.

Scuola Media Pilutzer (Tg di Uno 13:30, venerdì)
E’ Leonardo Metalli il nuovo professore di buon giornalismo della Scuola Media Pilutzer, cattedra guadagnata sul campo con le minzobacchettate a Marco Travaglio e a Umberto Eco due settimane fa. E’ felice il nuovo prof. perché la procura di Roma ha chiesto l’archiviazione del procedimento a carico di Mauro Masi, Giancarlo Innocenzi e del miglior presidente del Consiglio degli ultimi 150 anni.

Trattasi di una “bufala mediatico-giudiziaria” e Santoro (che “spara forte”) l’ha usata per fare il martire. “Morale: l’unico a beneficiare di questo clamore durato anni è la presunta vittima, cioè Michele Santoro“. Questo guru comunista ha lasciato la Rai “a suon di milioni” e “si prepara a realizzare da vero taicon (tycoon) tv una multipiattaforma di tv locali, Sky, Facebook, YouTube e web“. Il santone della sinistra si è fatto addirittura dare 10 Euro per “una vera impresa con i soldi degli altri e sempre sfruttando l’immagine del perseguitato, ma la procura di Roma ci ha spiegato che perseguitato non è”.

Kudos al prof. Metalli, un giornalista che si batte per la libertà di un Capo di Stato di cacciare chi vuole dalla tv pubblica senza che questo sia considerato un reato da una toga rossa. E’ grazie a lezioni di giornalismo del genere che forse riusciremo finalmente ad agganciare lo Zimbabwe nella classifica della casa della libertà (quella vera, Freedomhouse.org).

Ecco la nuova lavagna:

Buoni
Il Giornale (3)
Il Corriere della Sera (2)
Tg di Uno, Libero, Piero Ostellino,Vittorio Emanuele di Savoia, Filippo Facci, Alfonso Signorini, Giampaolo Pansa, Il Tempo (1)

Cattivi
La Repubblica (21)
Il Fatto Quotidiano (12)
L’Unità (10)
Il Corriere della Sera (5)
La Stampa (4)
Marco Travaglio, Massimo Giannini, Il Secolo XIX, La stampa italiana (3)
Il Secolo d’Italia, Il Mattino, Annozero (2)
Oggi, i Giudici, Agenzia Ansa, Leoluca Orlando, Eugenio Scalfari, Roberto Saviano, la stampa francese, Concita De Gregorio,Vito Mancuso, Al Gore, Avvenire, Beppe Grillo, Il Quotidiano della Calabria, L’Espresso, Umberto Eco, Barbara Spinelli, Il Messaggero, Il Sole 24 Ore, Umberto Eco, Michele Santoro (1)

Il Centro Studi Tg di Uno di Vancouver vi invita ora a votare (doppia preferenza) i reportage che più vi hanno inforallegrato utilizzando lo spazio per i commenti. La Minzoparade è anche su Facebook Twitter ed è pubblicata ogni sabato. Il nostro indirizzo è minzoparade@gmail.com. Servizi e servizietti del Tg più divertente del globo sono anche trasmessi dal Minzoparade Channel su YouTube, l’unico canale very rieduchescionel.

Vi aspettiamo sabato prossimo: le minzocaramelle più zuccherose non ci sono ancora state somministrate.

A cura di Ernesto Salvi

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Premio Alpi 2011 parla al Fatto.it
“Siamo pronti a modificare l’albo”

prev
Articolo Successivo

Garimberti, garante di chi?

next