Stamattina i sindacati di polizia, Sap, Ugl e Sappe, vicini all’area di centrodestra si sono dati appuntamento a piazza Montecitorio per protestare contro i tagli del governo. “Chiediamo un aiuto dei cittadini per pagare la benzina attraverso un conto corrente bancario, non siamo più in grado di garantire la sicurezza dei cittadini” sostengono i manifestanti. “Si taglino gli sprechi, non le risorse a coloro che mantengono l’ordine pubblico” afferma il segretario generale Ugl polizia di Stato Valter Mazzetti. “Non voglio più vedere quello che ho visto sabato scorso in piazza San Giovanni ” sottolinea Simona Cigno presidente dell’associazione Prima difesa, “questi ragazzi sono esseri umani, lavoratori dello Stato, ed è lo Stato che li deve difendere”.
di Irene Buscemi

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Bagnoli, associazioni contro de Magistris sull’America’s cup

prev
Articolo Successivo

Roma, la notte dei clochard nell’indifferenza del Comune

next