Pubblichiamo qui di seguito due stralci degli atti del procedimento a carico di Silvio Berlusconi per concussione e prostituzione minorile. Si tratta degli interrogatori resi da Ruby Rubacuori di fronte ai magistrati milanesi. Ruby comincia a raccontare, ma il tono delle sue deposizioni cambia quasi subito tra il primo e il secondo incontro con i pm, e nei racconti compaiono personaggi e avvenimenti difficilmente riscontrabili nei fatti. La corte di Silvio Berlusconi scopre subito che la giovane viene ascoltata come testimone. Gli uomini di Lele Mora restano in contatto con lei. E, stando a quanto proprio Ruby dice al telefono, il premier le suggerisce: “Racconta cazzate, fai la pazza”
Guarda altri documenti de ilfattoquotidiano.
close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Il testo della risoluzione
di maggioranza sulla Libia

prev
Articolo Successivo

Processo breve, il testo in discussione alla Camera

next