Milano, piazza Duomo, 19 luglio. La polizia protegge l’incolumità psicologica di Berlusconi e don Verzè impedendo con vasto spiegamento di forze ai cittadini sgraditi l’accesso alla piazza. Il “consenso imbarazzante”? Un artificio. La libertà del dissenso? Un optional.  Ecco i video di un abuso di cui nessun giornale ha dato notizia.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Scritte pro Saviano allo stadio
di Casal di Principe

next
Articolo Successivo

Fini e Berlusconi, dallo sdoganamento
del 1993 alla rottura

next