Il premier è tracotante nell’audio messaggio diffuso questo pomeriggio sul sito dei Promotori della Libertà. Se la prende in primis con “Alcuni giornali che – dopo l’ultima inchiesta sulla nuova P2 che chiama in causa alcuni pezzi da 90 del suo partito (Cosentino, Verdini e Dell’Utri) -sarebbero colpevoli aver creato un clima assurdo e giacobino, mettendo in atto una nuova vergognosa montatura già smentita dai fatti tentando di coinvolgere il Presidente del Consiglio e il Popolo della Libertà in vicende poco chiare da cui siamo lontani anni luce. I giornali – ha detto -vogliono indebolirmi”.

Poi il Cavaliere comincia ad elencare una serie di ‘promesse’ che sembrano un maldestro tentativo per tranquilizzare i suoi attivisti, visto il clima insanabile che si è creato oramai all’interno delle correnti del Pdl, dichiarando che è pronto a varare la nuova legge sulle intercettazioni motivandola in questo modo: “Per ridare agli italiani la libertà di usare il telefono senza correre il rischio di vedersi pubblicate sui giornali le proprie vicende private, come succede ora”; ma non è finita qui perchè Berlusconi si spinge oltre e dichiara che: “E’ pronto ad estirpare l’Italia dal male e dalla criminalità e che nei prossimi anni realizzeremo il programma e siamo determinati a ridurre la pressione fiscale”. Esclude, inoltre, ogni ipotesi che vada dal governo tecnico al rimpasto: “Nella realtà e nei numeri non ci sono ipotesi diverse di Governo. Abbiamo vinto tutte le sfide elettorali, degli ultimi 2 anni: le elezioni politiche, le elezioni europee, le elezioni amministrative, le elezioni regionali. Siamo quindi il pilastro portante del Governo, e nella realtà e nei numeri non ci sono ipotesi diverse di Governo”. Ma non finisce qui. Ce ne è anche per chi chiede il riconteggio dei voti per le regionali in Piemonte: “L’attacco a Roberto Cota dimostra che il governatore del Piemonte sta lavorando bene, è persona onesta e impegnata per il bene della Regione: “Evidentemente a qualcuno va di traverso che abbia vinto le elezioni regionali. Siamo certi – conclude – che il presidente Cota e l’alleanza di governo che lo ha portato alla vittoria hanno l’affetto e il sostegno di tutti i piemontesi”.

Il Pd, attraverso Bersani, ha così risposto: “Serve una riscossa civile del Paese. Il premier invece di “minimizzare” dovrebbe andare in Parlamento a dire cosa pensa dello stato della Repubblica. E’ necessario che le intercettazioni siano garantite, che la magistratura possa fare il suo lavoro e che la politica, quando c’è qualcuno coinvolto, abbia la forza di dire dimettiti“.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Nuova P2, Csm chiede pratica su Marra
per illeciti disciplinari

prev
Articolo Successivo

Borsellino: “Fuori i giudici dai salotti della politica”, l’appello di Nino di Matteo (Anm)

next