Cerchiamo di rispondere alle domande più frequenti che ci vengono poste in questi giorni sugli abbonamenti postali e sugli abbonamenti alla versione online del giornale. La maggior parte dei problemi riguarda i ritardi nelle consegne degli abbonamenti postali. Ci dispiace per queste inefficienze spesso attribuibili agli uffici postali. Stiamo cercando di intervenire direttamente con la direzione delle Poste. Speriamo di venirne a capo al più presto.

1. A chi bisogna scrivere per segnalare che non si è ricevuta la propria copia via posta?

Bisogna mandare una mail a abbonamenti@ilfattoquotidiano.it o chiamare il numero 02/66506795 . A causa delle tante richieste che stanno pervenendo in questi giorni potreste non avere subito risposta. Vi chiediamo di avere pazienza e di segnalare comunque il disservizio chiamando il proprio ufficio postale o chiedendo direttamente al vostro postino.

2. I numeri non recapitati a casa la domenica saranno poi consegnati il lunedì?

Sì, saranno recapitati a mezzo posta secondo la tempistica degli uffici postali che purtroppo, spesso, è caratterizzata da ritardi.

3. E’ il terzo giorno che non riceviamo il giornale. Cosa dobbiamo fare? Sarà possibile ricevere i numeri arretrati che non sono stati consegnati?

Sì. Bisogna mandare una mail a abbonamenti@ilfattoquotidiano.it specificando quali numeri non sono stati consegnati. I numeri arretrati saranno recapitati gratuitamente a nostre spese.

4. Continuo a ricevere il giornale il giorno dopo. E’ normale?

No. Si tratta di un problema del servizio postale. Si consiglia di chiedere informazioni presso il proprio ufficio postale di zona.

5. Riceverò il primo numero che non mi è stato recapitato?

Sì. E’ necessario inviare una mail a abbonamenti@ilfattoquotidiano.it specificando quale numero non è stato consegnato.

6. Per chi ha fatto l’abbonamento cartaceo ma non ha ricevuto le copie può esserci la possibilità di scaricare il numero online in pdf?

Tutti gli abbonati postali sono già abilitati a scaricare la versione pdf utilizzando user e password create al momento della registrazione su antefatto.it.

7. Sono abbonato al pdf ma non ho ricevuto user e password per accedere.

User e password non vengono inviate. Bisogna utilizzare quelle create al momento della registrazione su antefatto.it. Se non è stata effettuata la registrazione al momento della sottoscrizione dell’abbonamento, è necessario inviare i propri dati anagrafici completi, la propria mail (alla quale verranno inviate conferma di iscrizione e password) e gli estremi del pagamento all’indirizzo: abbonamenti@ilfattoquotidiano.it

8. Sono abbonato al pdf ma non ho ricevuto l’email con l’allegato.

Il giornale non viene inviato via mail agli abbonati. Si deve accedere o scaricare il pdf online inserendo user e password create al momento della registrazione.

9. Sicilia e Sardegna: per il maltempo o perché era domenica non ho ricevuto copia del giornale. Riceverò gli arretrati?

Sì. Dovrebbero arrivare – anche se in ritardo – a causa dell’organizzazione delle spedizioni aeree verso le isole.

10. E’ vero che il giornale non esce il lunedì?

Sì, è vero. Il Fatto Quotidiano esce dal martedì alla domenica.

                                                                      *****
Importante aggiornamento  (ore 12.00)

il pdf non stampabile di oggi è frutto di un errore. Da domani tornerà come prima. L’edizione di oggi verrà ripubblicata anch’essa nella versione stampabile.

La redazione