/ / di

Loris Mazzetti Loris Mazzetti

Loris Mazzetti

Dirigente Rai, autore e scrittore

Sono capostruttura a Rai3. Ho lavorato nei tg e realizzato molti programmi di successo, la produzione che più mi è rimasta nel cuore è Il Fatto. Con Enzo Biagi, per tanti anni mio direttore, ho girato il mondo e insieme abbiamo raccontato come l’Italia è passata dalla democrazia al regime, e per questo abbiamo pagato con l’editto bulgaro. Sono una voce fuori dal coro che, nonostante i tanti provvedimenti disciplinari ricevuti da chi si è messo al servizio del piduista tessera 1816 in cambio di una facile carriera, continuerà, attraverso ilfattoquotidiano.it, a raccontare quello che non si dovrebbe dire per informare il cittadino e aiutarlo a liberarsi dal regime berlusconiano. In Rai gli editti accadono tutti i giorni, la tv pubblica è lo specchio del Paese.

Blog di Loris Mazzetti

Media & Regime - 19 luglio 2016

Corriere della Sera, ha vinto un editore puro. Ma Cairo ha fatto tutto da solo?

cairo 675 Urbano Cairo conquista Rcs con il 48,8 % delle azioni e diventa il proprietario del più importante quotidiano italiano, il Corriere della sera, che si aggiunge ai vari settimanali della Cairo Communication e soprattutto a La7, la tv che negli ultimi anni si è specializzata nell’approfondimento informativo. Nasce il vero terzo polo dell’informazione italiana. Dopo tanti anni viene dato […]
Media & Regime - 21 aprile 2016

Rai, la tv di stato può essere cambiata su internet

Come cantava Renzo Arbore, la Rai non è la Bbc. È vero anche che il governo italiano non è quello inglese sul rendere il servizio pubblico indipendente. Va segnalato che qualcosa in controtendenza alla legge Gasparri, che impone la data del 6 maggio come scadenza della concessione alla Rai, sta accadendo. Il sottosegretario al ministero […]
Media & Regime - 6 aprile 2016

Matteo Renzi, il comunicatore in difficoltà sullo scandalo Total

In mezz’ora di Lucia Annunziata, si è visto Matteo Renzi perdere la sua consueta brillantezza, arrancare, smettere di sorridere. L’intervistatrice non gli ha lasciato nessuna possibilità di monologo, lo ha incalzato con domande ripetute più volte per ottenere la risposta. Così dovrebbero essere i faccia a faccia in tv senza i ‘vestitini su misura’ a […]
Giustizia & Impunità - 26 dicembre 2015

Stragi di stato, le ultime beffe per i familiari

Licio Gelli è morto e i segreti non se li è portati nella tomba. La verità è che non si vuole scoprire ciò che ha avvelenato la vita politica del paese, soprattutto per quello che riguarda le stragi in cui sono coinvolte parti dello Stato. Continua per le vittime e per i loro familiari il […]
Media & Regime - 3 dicembre 2015

Luigi Bisignani, il pregiudicato opinionista: alla Rai mancava solo questo

Dentro in Rai, nell’era B., ho visto cose che voi umani…, mai avrei pensato che in quella di Renzi Luigi Bisignani potesse diventare opinionista sul servizio pubblico: Virus di Nicola Porro su Rai2. Finalmente Pier Paolo Pasolini è stato ricordato come merita. L’ultima intervista in tv gli fu fatta da Enzo Biagi per Terza B: […]
Media & Regime - 9 ottobre 2015

Canone Rai in bolletta: una manovra che sa tanto di 80 euro

Renzi avrebbe dovuto fare la legge di riforma del sistema radiotelevisivo, buttando definitivamente l’ad personam Gasparri, prevedendo una diversa distribuzione della pubblicità tra servizio pubblico e tv commerciale, invece di una modesto cambio di governance della Rai. La notizia, data durante l’intervista con Lucia Annunziata, di abbassare il canone Rai nella prossima legge di Stabilità, […]
Media & Regime - 10 settembre 2015

Rai: puntiamo sulla qualità (non su Vespa). E poi facciamo pagare il canone

Il nuovo capo della Rai Campo Dall’Orto afferma che nel servizio pubblico l’ascolto non può essere l’obiettivo primario. Vespa, con l’intervista ai Casamonica, ha dimostrato che il dg ha ragione. Quello che è accaduto a Porta a Porta non è stato né uno scoop informativo (tutto già detto a In Onda su La7) né un insulto all’antimafia. […]
Media & Regime - 4 agosto 2015

Riforma Rai, Renzi partorisce il topolino

Rai viale Mazzini 675 Il sistema radiotelevisivo ha bisogno di una nuova legge di sistema, come l’uomo del pane, lo chiedono il mercato e la democrazia, Renzi sta spacciando una leggina sulla governance della Rai, votata al Senato, mal fatta e piena di compromessi con FI, come la rivoluzione copernicana. È evidente che lui e Giacomelli, il sottosegretario con […]
Emilia Romagna - 2 agosto 2015

Strage di Bologna, il governo Renzi e le promesse dimenticate

Alla commemorazione della Strage di Bologna, il governo non se la caverà con il solito ministro irresponsabile dalle inutili promesse come è accaduto con Delrio e Poletti. Paolo Bolognesi, presidente dell’Associazione dei famigliari delle vittime, parlamentare Pd molto deluso, è chiaro: “Non abbiamo intenzione di fischiare nessuno, contesterò il comportamento del governo Renzi che in […]
Media & Regime - 3 giugno 2015

Campagna elettorale, il leghista e le magliette-slogan: portarle in tv andrebbe vietato

Dopo Stop alle invasioni, Basta euro e Renzi a casa, Matteo Salvini, in tutte le interviste tv post Amministrative, s’è presentato con la maglietta: Ruspe in azione. Una volta, quando i politici non erano ancora le grandi star della tv e gli spazi deputati erano i tg e le tribune elettorali (non era ancora scoppiata […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×