/ / di

Beppe Giulietti Beppe Giulietti

Beppe Giulietti

Giornalista

Giuseppe Giulietti è nato a Roma il 19 ottobre 1953. Le scuole elementari le ha fatte a Napoli, le medie e il liceo classico a Venezia, l’Università invece a Roma, dove ha pensato bene di laurearsi in Lettere dedicando la tesi agli anabbatisti perché già allora provava una irresistibile attrazione per gli eretici, gli irregolari, quelli che diffidano dei dogmi e delle sante o laiche inquisizioni. Alla Rai ci è arrivato nel 1979 dopo aver vinto il primo concorso che l’azienda decise di bandire per giornalisti praticanti. Dopo un decennio trascorso nella sede del Veneto, fondò con tanti altri il gruppo di Fiesole, da qui la successiva attività sindacale nell’Usigrai, il sindacato dei giornalisti della Rai, e nella Federazione della Stampa. Attualmente è il portavoce di Articolo 21, associazione fondata e presieduta da Federico Orlando, siede in Parlamento nel gruppo misto ed è componente della commissione cultura della Camera dei deputati. Non coltiva grandi sogni salvo quello di vedere unite tutte le opposizioni, politiche e sociali, non solo per mandare a casa Berlusconi, ma soprattutto per liberare l’Italia dal berlusconismo, una malattia che ha già contagiato milioni di italiani e persino chi crede di esserne immune.

Blog di Beppe Giulietti

Media & Regime - 9 settembre 2017

C’è lo stupro di serie A e lo stupro di serie B?

Ci si indigna per lo stupro o per le generalità dello stupratore? Questi ultimi giorni ci hanno consegnato un dibattito disgustoso, strumentale, cinico, oltraggioso nei confronti delle vittime, utilizzate per tentare di conquistare qualche voto alimentando paure, livori, razzismo. Gli eredi di coloro che applaudirono alla violenza contro la “rossa” Franca Rame hanno inveito contro il […]
Cronaca - 25 agosto 2017

Sgomberi a Roma, per le scuse altri 15 anni. Come per la Diaz

Gran parte dei giornali di oggi e quasi tutte le TV hanno dato grande e legittimo risalto alla carezza che un poliziotto ha ritenuto di dare ad una donna eritrea stravolta dal dolore, dalla disperazione, dalla rabbia. Quel gesto ci fa capire, e non avevamo dubbi, che dentro gli apparati dello Stato e nelle forze […]
Giustizia & Impunità - 23 agosto 2017

Sacco e Vanzetti, le streghe da uccidere

“Non abbiamo ucciso nessuno, ma ci condannate perché siamo radicali ed anarchici, ed è vero che lo siamo, perché siamo poveri, perché siamo italiani, ed è vero che lo siamo…”. Queste le ultime parole pronunciate da Bartolomeo Vanzetti davanti alla Corte che, insieme al suo compagno Nicola Sacco, li avrebbe condannati a morte, al termine […]
Media & Regime - 22 agosto 2017

Diritto di cronaca, anche i mafiosi odiano la libertà di espressione

Il presidente del Senato, Pietro Grasso, ha deciso di rendere pubbliche le minacce e gli avvertimenti arrivati, in questi ultimi giorni, a Paolo Borrometi, un giovane e coraggioso cronista di Ragusa, da tempo costretto a vivere “sotto scorta” dopo essere stato aggredito e picchiato da esponenti dei clan che hanno messo le mani sul mercato […]
Mafie - 20 agosto 2017

Monreale, via il banco donato alla chiesa da Michele Navarra. Nessun inchino per il boss

Michele Pennisi è l’arcivescovo di Monreale, una delle diocesi più prestigiose della Sicilia e non solo. Il suo nome, e non da oggi, è legato ad un forte impegno per la legalità e contro le mafie. Papa Giovanni Paolo II lo volle vescovo di Piazza Armerina nel 2002 e quella terra diventò un laboratorio di […]
Mondo - 18 agosto 2017

Attentato a Barcellona, orgogliosi della nostra differenza

Barcellona rappresenta per i “neonazisti” dell’Isis tutto quello che loro odiano. Da sempre la capitale della Catalogna è anche la capitale dell’accoglienza, dei diritti, dell’inclusione, della diversità, della resistenza ai fascismi e agli integralismi di qualsiasi natura e colore. Barcellona è “fisicamente” aperta all’accoglienza, alla ospitalità, alla fusione degli stili e delle civiltà. La sua voglia di […]
Società - 17 agosto 2017

Perché è giusto togliere la cittadinanza ai razzisti

Un albergatore non vuole coppie gay e precisa “neppure se unite civilmente”. Un altro non vuole spaventare i clienti e si vede “costretto” a non assumere un cameriere “nero”. A Verona, i promotori di una gara canora avrebbero rifiutato la partecipazione di una ragazza italiana, ma di “colore nero” perché la competizione era riservata agli italiani “bianchi”. A […]
Politica - 9 agosto 2017

Matteo Salvini non osi sfiorare il tema della scorta a Roberto Saviano

“Se andremo al governo gli faccio levare la scorta a Saviano…”, così Matteo Salvini ha pensato di concludere lo scambio polemico tra lui e lo scrittore sul tema dei migranti e del ruolo delle organizzazioni non governative. Parole simili non possono e non devono essere tollerate da chiunque creda ancora nello stato di diritto e nella […]
Diritti - 7 agosto 2017

Razzismo, ‘Poi vennero a prendere me…’

Un albergatore di Cervia ha pensato bene di “protestare” il cameriere perché ai clienti non piaceva il “nero” a colazione. Un suo collega ha fatto sapere che, nella sua struttura, non gradisce coppie omosessuali, per evitare equivoci ha specificato “anche se unite civilmente”. La sindaca di Codigoro ha invece annunciato che alzerà le tasse ai cittadini che ospiteranno profughi, […]
Media & Regime - 28 luglio 2017

Da Nello Trocchia a Salvo Palazzolo, quanti giornalisti sono in pericolo?

Chi legge Il Fatto conosce bene Nello Trocchia, giornalista coraggioso e tenace, più volte minacciato per aver messo il naso nei territori delle mafie, delle camorre, del malaffare e della corruzione. Non a caso, gli interessi colpiti hanno reagito minacciandolo e inviando i loro inquietanti messaggi. Segnali che, nonostante gli appelli e le denunce, non hanno ancora […]
Comunicazione, settore in calo e condizionabile. E Lo Stato è sempre più presente
Intercettazioni, niente post-it e scioperi: quasi tutti i giornali ignorano il bavaglio del Pd

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×