/ / di

Antonello Ciccozzi Antonello Ciccozzi

Antonello Ciccozzi

Antropologo

Sono nato nel 1971 e insegno antropologia culturale all’Università dell’Aquila. Ho iniziato con ricerche sulle culture rurali e le subculture antisistemiche. Ora mi occupo di antropologia dell’abitare, di antropologia del rischio, e, soprattutto, cerco di praticare un approccio critico-problematico nell’analisi del contatto culturale tra i “Nord” e i “Sud” del mondo, in merito a temi che riguardano la questione migratoria, l’integrazione, l’interculturalità.

Blog di Antonello Ciccozzi

Società - 10 luglio 2017

Renzi, migranti e la reductio ad Salvinum: la logica dell’ ‘accogliamoli tutti’ non è sostenibile

Leggo, non senza sorpresa, che Renzi si è messo a parlare di migrazioni non più in termini di apertura assoluta ma a partire da una prospettiva di limitazione dei flussi. Mi fa piacere. Sono d’accordo sull’idea che il totem dell’ “accogliamoli tutti” – che non è solo suggestione ma progetto politico – vada abbattuto da […]
Società - 7 settembre 2015

Migranti: anti-immigrazionismo di destra e di sinistra

Lo xenofobo di destra è atterrito dai migranti perché, a partire da valori quali la tradizione e l’omogeneità, ritiene che gli “stranieri” distruggeranno un’identità nazionale immaginata alla stregua di un’essenza solida, un monumento marmoreo da preservare a tutti i costi dalle ingiurie del tempo. Applausi e canti dei tedeschi all’arrivo degli immigrati a Monaco. Siamo […]
Società - 2 settembre 2015

Migranti: alcune perplessità sull’integralismo dell’accoglienza assoluta – II

Le dichiarazioni di Renzi sulla questione migratoria (accogliere tutti e dargli un futuro: una prodiga e prodigiosa espansione altermondista del milione di posti di lavoro di berlusconiana memoria) fanno il paio con quelle pronunciate da Mattarella qualche giorno prima, sempre al meeting di Cl. Qui il Presidente risolve il problema nello slogan “umanità con i […]
Società - 26 agosto 2015

Migranti: alcune perplessità sull’integralismo dell’accoglienza assoluta – I

È il caso di spendere qualche parola sulle dichiarazioni fatte da Renzi davanti al pubblico di Cl. Il Premier promette che salverà tutti i migranti che si mettono in mare, e poi si preoccuperà di dare loro un futuro; questo per non cedere al provincialismo della paura, e per non rinunciare a secoli di civiltà. […]
Società - 18 giugno 2015

Immigrazionismo: industria della solidarietà, globalizzazione della miseria – II

Seconda parte: non si accoglie con la carità ma con il lavoro Qui la prima parte Qualche giorno fa, nella solita schizofrenia tra xenofobi e xenofili, in risposta ad inviti alla chiusura totale dei Comuni proposta dalla destra leghista, il Presidente del Consiglio prometteva incentivi ai comuni disposti ad accogliere. Questo ‘fare la carità a […]
Società - 15 giugno 2015

Immigrazionismo: industria della solidarietà, globalizzazione della miseria

Prima parte: dobbiamo imparare sia ad accogliere che a respingere Da tempo il senso comune progressista è irreggimentato entro una serie di postulati immigrazionisti: i migranti sono risorse e un modello positivo di umanità futura; accogliere tutti è un dovere di solidarietà nonché un onere espiatorio rispetto ai peccati del colonialismo; chi non è totalmente […]
Società - 20 aprile 2015

Migrazioni e schizofrenia occidentale: intolleranza vs irresponsabilità

Potrà non piacere ma, ad essere sinceri, non è successo niente d’inatteso: un’altra strage in mare, e riparte la rissa tra paladini dell’accoglienza e fanatici della sicurezza. L’ultima novità mediatica, per dissolvere comodamente questo tema tremendamente complicato nel solito scontro primordiale tra contrapposte tribù, è la caccia ai commenti scabrosi sui social network in mezzo […]
Società - 31 marzo 2015

Chiusura degli ospedali psichiatrici e buonismo: un pazzo assassino non è come un ‘ladro di pere’

Ospedale psichiatrico giudiziario Il buonismo esiste. Non solo come atteggiamento di chi vuole apparire sempre buono più per la finalità narcisistica di ottenere una valutazione positiva di sé da parte del prossimo che per quella di realizzare effettivamente propositi di bontà, tanto ostentati quanto vaghi e lontani. Il buonismo esiste come visione del mondo manichea che, facendo proprio […]
Giustizia & Impunità - 20 febbraio 2015

Commissione Grandi Rischi, contraddizioni e illogicità nelle motivazioni della sentenza d’appello – II

Altri aspetti d’illogicità e contraddittorietà presenti nelle motivazioni della sentenza d’appello del processo alla Commissione Grandi Rischi (nella prima parte di questo post ne ho analizzato altri) riguardano proprio la consulenza antropologica che ho svolto per l’accusa (che ha fornito il nesso causale per la condanna in primo grado di tutti gli imputati). Accogliendo in modo acritico […]
Giustizia & Impunità - 18 febbraio 2015

Commissione Grandi Rischi, contraddizioni e illogicità nelle motivazioni della sentenza d’appello – I

Leggendo le motivazioni della sentenza d’appello del processo dell’Aquila risulta che la Corte riconosce che da uno degli esperti è giunta alla popolazione aquilana una rassicurazione circa la presunta non pericolosità sismica della situazione in atto, e che questa ha avuto un esito disastroso nel persuadere parte della popolazione a non uscire dalle abitazioni a […]
Vaccini obbligatori, i dubbi della piazza contro l’arroganza del governo
Casalinghe, Istat: “Sono 7,3 milioni e lavorano 49 ore a settimana, più di molti occupati. Ma il 9% è in povertà”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×