Un “uomo sospetto” ha fatto scattare l’evacuazione dei turisti presenti sotto la Tour Eiffel. La polizia di Parigi ha circondato la zona, creando un cordone di sicurezza e allontanando i presenti. Altri visitatori sono rimasti negli ascensori e nei locali interni nel corso dell’operazione. L’uomo è stato arrestato dalle forze dell’ordine e la situazione è già tornata alla normalità. Attimi di paura anche alla stazione della Gare du Nord per un pacco sospetto: la polizia ha fatto invece scendere i passeggeri a bordo dell’Eurostar diretto a Londra.

“L’uomo fermato questa sera alla Tour Eiffel non era armato“, affermano fonti vicine alla polizia, precisando che il monumento “non è mai stato chiuso“. Restano ancora sconosciute le cause del fermo: alcuni testimoni hanno diffuso l’allarme attraverso i social network parlando di un uomo “che urlava Allah Akbar”. La notizia però non ha trovato conferma.

“C’è stato un controllo su un pacco sospetto, una cosa molto frequente” ha fatto invece sapere la Sncf, l’azienda ferroviaria francese, in merito a quanto accaduto alla Gare du Nord. Sui social si era diffusa la notizia di un’evacuazione generale della stazione, poi smentita.