Un ragazzo richiedente asilo è stato picchiato e filmato da un branco di minorenni, che hanno pubblicato il video sul web. L’episodio è accaduto ad inizio agosto ad Acqui Terme, nell’Alessandrino, ma la notizia è giunta ai carabinieri solo in questi giorni. Nel video si vede la vittima, presumibilmente di nazionalità africana, circondata dai ragazzi. Dopo averlo provocato, uno dei minorenni comincia a spingerlo fino a farlo cadere sulla schiena. Mentre si consuma la violenza il resto del branco ride, compreso l’amico che filma tutto e poco dopo diffonde il video sul web. I militari hanno già identificato due aggressori, mentre si cerca di risalire agli altri.