Cerca di sedare una lite e viene ucciso da un colpo di pistola al petto. È accaduto nel tardo pomeriggio di oggi a Garlasco, in provincia di Pavia, dove un giovane residente nella zona è stato raggiunto da un proiettile sparato a bruciapelo nel tentativo di dividere due persone che stavano litigando. Ad impugnare l’arma un uomo di circa 40 anni che è stato arrestato dai carabinieri di Vigevano. Il giovane è morto in ospedale.