“Il problema dell’immigrazione non si risolverà con l’inchiesta del pm di Catania Carmelo Zuccaro” – Così il direttore del Fatto Quotidiano Marco Travaglio a Otto e mezzo (La7), commenta il clamore suscitato dall’intervista del pm catanese. “I politici chiamano i procuratori per farsi spiegare quel che succede nel mediterraneo, poi quando il magistrato parla gli dicono di stare zitto, di parlare solo con gli atti. Il procuratore” – prosegue Travaglio – “Ha semplicemente detto che è in possesso dei rapporti di Frontex, in cui si evidenzia un crollo di richieste alle capitanerie di porto perché gli scafisti chiamerebbero direttamente alcune Ong, mettendosi d’accordo. Se adesso i trafficanti non si bagnano nemmeno i piedi perché dalla Libia chiamano l’Ong e a poche miglia c’è la consegna del carico, succede che il traffico rimane intoccabile e impossibile arrestare gli scafisti”