E’ successo nel canton Turgovia, in Svizzera. 300 tifosi in viaggio su un treno speciale hanno tirato il freno d’emergenza e quando il convoglio si è fermato decine di persone sono scese dal treno e si sono dirette su un prato dove ad attenderli c’erano altri tifosi. Si trattava di tifosi del Basilea che si sono scontrati con i tifosi del San Gallo, squadre che si erano incontrate da poco in Super League. Dopo 45 minuti gli ultras sono risaliti sul treno e il convoglio è potuto ripartire.