“Continua la lotta a quei pochi incivili che, tuttavia, insozzano il paese. Non si scappa nemmeno dal pagamento dei verbali. 600 euro a sanzione”. Con queste parole sul canale youtube dell’amministrazione di Comiso viene  accompagnato un video nel quale vengono ritratti alcuni incivili che abbandonano rifiuti lungo la strade