“Il responsabile politico di ciò che è successo sabato è Salvini“. Lo ha detto il sindaco di Napoli Luigi De Magistris commentando gli scontri di sabato 11 marzo. “Non ho mai detto che Salvini non avrebbe dovuto parlare qui a Napoli – ha aggiunto De Magistris – era stato solo proposto un altro luogo, visto il diniego della Mostra d’Oltremare, ma il comitato organizzatore di Noi con Salvini lo ha rifiutato. Il Viminale ha voluto assecondare il loro capriccio. I centri sociali non sono violenti, fanno un grande lavoro politico. Ma io – ha concluso – rimango sempre contrario alla violenza”.