Con una cerimonia a sorpresa, Barack Obama ha concesso al vice presidente Joe Biden la Medaglia della libertà, massima onorificenza civile negli Stati Uniti. “Non ne avevo il minimo sospetto”, ha detto, commosso, Biden durante la cerimonia alla Casa Bianca, quando manca una settimana esatta all’insediamento della nuova amministrazione di Donald Trump. Il primo presidente afroamericano della storia degli Usa ha definito il suo numero due come “un leone della storia americana”, “il miglior vice presidente che gli Stati Uniti abbiano mai avuto”.

La Medaglia della libertà “con distinzione”, così come è stata conferita al vice presidente, è stata assegnata solo ad altre tre persone: papa Giovanni Paolo II, l’ex presidente Ronald Reagan e l’ex generale ed ex segretario di Stato Colin Powell. L’onorificenza viene assegnata a coloro che hanno dato “un contributo particolarmente meritorio per la sicurezza nazionale o gli interessi degli Usa, la pace nel mondo, o per altri significativi impegni culturali, pubblici o privati”. “Per la sua fede nei suoi concittadini americani, per il suo amore verso il Paese, per il suo lavoro che durerà attraverso le generazioni, vorrei chiedere all’assistente militare di unirsi a me sul palco – ha detto Obama – Nella mia ultima volta da presidente ho il piacere di concedergli la più alta onorificenza civile della nostra nazione, la medaglia presidenziale per la libertà”. “Se non ammirate Joe Biden come persona è perché avete un problema”, ha aggiunto facendo riferimento a un senatore repubblicano.

Biden, che ha ammesso di non sapere nulla del riconoscimento, era visibilmente emozionato e ha accettato il premio ribadendo di non meritarlo. “Questo onore non va solo oltre il mio merito, ma è un riflesso della grandezza e della generosità di spirito” di Obama, ha commentato il vicepresidente. “Non lo merito ma so che viene dal cuore del presidente”, ha concluso tra le lacrime. Obama ha parlato del suo numero due, con il quale ha un rapporto di “amicizia fraterna“, indicandolo come “un uomo con una carriera straordinaria al servizio dello Stato”. Oltre al suo impegno politico, Biden ha detto di voler continuare i suoi sforzi nella lotta contro il cancro, la malattia che nel maggio 2015 ha ucciso suo figlio Beau. La Medaglia della libertà è stata creata nel 1963 dal presidente John Fitzgerald Kennedy, superando la Medal of Freedom, istituita dal presidente Harry Truman nel 1945 per onorare i servizi civili durante la Seconda guerra mondiale.