Sul canale youtube di Riese45 una delle ultime interviste a Tina Anselmi in tema di Resistenza. “Tina è una ragazza di 17 anni quando vede un gruppo di giovani partigiani impiccati dai nazifascisti: decide così di prender parte attivamente alla Resistenza e di diventare staffetta della brigata Cesare Battisti, al comando di Gino Sartor, operante nella Castellana. Tina, nome di battaglia Gabriella, qualche anno più tardi sarà la prima donna nella storia d’Italia a ricoprire il ruolo di ministro, e una delle donne più importanti della storia politica italiana”.