Al tradizionale comizio di Ferragosto organizzato dalla Lega Nord a Ferragosto Paolo Del Debbio ha intervistato Matteo Salvini. Nell’introdurre uno dei temi della serata è tornato sull’episodio di Capalbio: “Di fronte a una domanda il sindaco di Capalbio, dove hanno mandato 50 profughi e ci sta tutta l’intelligentia di sinistra, ha fatto capire che i profughi li vuole in Italia ma non a casa sua… in questo episodio c’è tutto il carico di ipocrisia e di falsità che c’è tra parlare di una cosa e vivere una cosa”