“Dalla Rai ci siamo passati tutti e tutti allo stesso modo, chi è senza peccato scagli la prima pietra. La Rai non è cambiata: ai partiti interessa solo quello che dice di loro questo o quel telegiornale“. Così il direttore del TgLa7 Enrico Mentana, ospite a La Gabbia Open (La7), ritorna sulla polemiche delle nomine dei nuovi direttori dei tg della tv pubblica. “La Rai sarà sempre la stessa fino a quando – prosegue Mentana – a sceglierne le sorti e a scegliere i dirigenti e il consiglio d’amministrazione sarà il Parlamento, perché ogni politico penserà soltanto alla sua parte politica e non all’interesse del Paese