La motovedetta della Polizia Provinciale lo ha recuperato quando aveva già preso il largo, dopo essersi tuffato nelle acque del lago d’Iseo, sulle quali galleggia la passerella dell’artista Christo, the Floating Piers. Massimiliano Zambelli, un cremonese di 33 anni, è stato denunciato per essersi spogliato sull’isoletta di San Paolo, dove ha avuto inizio la sua corsa sulle passerelle. Il suo gesto, come dichiara lui stesso nel video che ha messo in rete, è una protesta contro l’installazione di Christo. “Christo è un affarista colluso con i Beretta e sta distruggendo la natura e il lago d’Iseo. Mi spoglio perché è la cosa giusta e perché sono contro la violenza”