Puoi lasciare l’Europa, vai dove diavolo vuoi. Non andiamo a casa: è un sogno!”. Gudmundur Benediktsson sempre più protagonista degli Europei 2016. Il telecronista della televisione islandese, le cui esultanze stanno diventando un fenomeno virale in rete, è tornato infatti a esultare per lo storico passaggio ai quarti di finale con la vittoria dell’Islanda nel 2-1 contro l’InghilterraBenediktsson ha urlato a squarciagola sui due gol di SigurdssonSightrsson che hanno annullato il vantaggio di Rooney su rigore per poi impazzire letteralmente al fischio finale di Skomina.