Non mollate perché le sfide impossibili possono diventare possibili anche nei momenti difficili“. La neo sindaca di Torino, Chiara Appendino, (M5s) lancia un messaggio di speranza ai giovani di Torino nella sua prima uscita pubblica con la fascia tricolore addosso in occasione delle celebrazioni di San Giovanni, patrono della città di Torino. Un inizio positivo per la Appendino segnato dal gran bagno di folla e da un buon auspicio legato alla tradizione della festa: il toro di legno del “Farò di San Giovanni” è infatti caduto dal lato che secondo la tradizione dovrebbe portare fortuna: “Non basta, dobbiamo lavorare sodo e per augurare una prosperità ai torinesi lavoreremo duro per fare il possibile”