Per il ct belga gli azzurri sono stati troppo fisici