L’Internet Day diventa occasione di scontri di piazza tra polizia e antagonisti. A Pisa, davanti alla sede del Cnr, dove è in corso la cerimonia per i 30 anni della prima connessione Internet in Italia, si sono verificati momenti di tensione al termine di un corteo promosso da centri sociali, sindacati di base e collettivi universitari al quale ha aderito anche l’associazione vittime del Salva banche. Le forze dell’ordine hanno caricato un gruppo di manifestanti, un ragazzo che è stato lievemente ferito alla testa