A partire dall’anno scorso l’Italia è diventata la meta principale degli investimenti cinesi in Europa: se fino a pochi anni fa le aziende italiane partecipate o acquistate da grandi gruppi cinesi si contavano sulla punta delle dita, oggi sono 322, danno lavoro a 17.800 persone e producono 8,4 miliardi del nostro Pil. Parliamo di aziende importanti, vere e proprie icone del Made in Italy nel mondo. E’ il caso della Pirelli, che oggi ha come socio di maggioranza un’azienda cinese, la Chem China, un vero colosso della chimica mondiale con un giro di affari di 36 miliardi di euro, e 140mila dipendenti in tutto il mondo. L’operazione vale da sola più di 7 miliardi di euro. Un’occasione per la Pirelli o l’ennesima svendita di un marchio italiano? E’ la domanda che Riccardo Iacona ha posto a Marco Tronchetti Provera, vicepresidente e amministratore delegato della Pirelli, per la puntata di PresadirettaLa Cina Dentro‘ che andrà in onda questa domenica 7 febbraio alle ore 21.45 su Rai Tre un reportage firmato da Riccardo Iacona e Sabrina Carreras. La clip di anticipazione per ilfattoquotidiano.it