Disordini a Bergamo dopo la partita contro l’Inter, terminata 1 a1. Gli ultras bergamaschi hanno teso un’imboscata ai tifosi nerazzurri, bloccando la carovana di bus e forze dell’ordine che stava lasciando la città. Una quarantina di persone, tutte incappucciate, sono sbucate da una via laterale e hanno bersagliato pullman con un fitto lancio di oggetti, sassi e bombe carta. La risposta della polizia è stata immediata, alla fine si contano feriti e contusi da ambo le parti (sette gli agenti che sono dovuti ricorrere alle cure dei medici) e dieci facinorosi sono stati arrestati, tra di loro anche un tifoso tedesco. La scena è stata ripresa e pubblicata da un tifoso interista che commenta in maniera piuttosto triviale