Danilo Gallinari è stato il re della notte. I suoi Denver Nuggets hanno giocato contro Golden State Warriors, finora solo 2 partite perse in stagione. Gallinari ha realizzato 28 punti e nell’azione decisiva ha marcato Steph Curry, rubandogli il pallone e consegnando la vittoria ai suoi.
Da una settimana la Federazione italiana, molti giocatori e tantissimi appassionati stanno sostenendo materialmente una sua chiamata all’All Star Game in programma per il 14 febbraio a Toronto: per la partita delle stelle una parte dei giocatori convocati viene scelta on line con il voto degli appassionati e l’Italia si è mobilitata per Danilo, che nel 2016 sta viaggiando a 26 punti di media. Da ieri anche Jovanotti si è unito al coro, invitando, dalla sua pagina Facebook a sostenere il Gallo