Ad Audon (Francia) alcuni attivisti della Ligue de protection des oiseaux (la Lipu francese), con la collaborazione di una troupe televisiva dell’emittente France 2, hanno condotto un blitz per distruggere alcune trappole per fringuelli (una specie protetta), installate lungo un campo di girasoli, e liberare gli uccellini. Ma gli abitanti della zona non hanno ben visto l’iniziativa e hanno aggredito il presidente della Lipu, Allain Bougrain-Dubourg, e i cameraman. In particolare, un bracconiere era in mutande e ha rincorso gli animalisti con un pala. Le immagini diffuse su Twitter sono diventate virali con l’hashtag #slipgate