Sit-in contrapposti in piazza del Campidoglio fino a tarda sera. Da una parte alcuni sostenitori di Marino e dall’altra attivisti di CasaPound e FdI. “Roma è libera” gridano gli appartenenti al movimento di estrema destra con i fumogeni in mano, poi qualche tensione quando i sostenitori di Marino hanno cominciato a urlare: “Roma deve liberarsi da voi