Un’incredibile rissa ha coinvolto due donne su un vagone della metropolitana della linea Hurstbridge di Melbourne. Tutto nell’indifferenza degli altri passeggeri. Una delle due donne è, infatti, incinta di 5 mesi, così come si sente nei dialoghi. E questo non è servito a impedirle di ricevere calci, pugni e urla dall’altra donna che sfogo contro di lei una rabbia sconvelgente. Il motivo? Sembrerebbe per un post scritto su Facebook dalla donna incinta a proposito del figlio dell’altra mamma. Le donne, poi, si accusano di fare uso di droga fino a quando la ragazza incinta tira su la maglia per far vedere che le botte ricevute “stanno facendo male” al piccolo che ha in pancia
(video tratto dalla pafina Fb di Simone Nicholson)