Croazia-Italia è una partita giocata a porte chiuse per via dei cori razzisti dei tifosi croati intonati nell’ultima gara della Nazionale. Il colmo è che sul tappeto verde di Spalato spunta una svastica. Diversi i cinguettii apparsi su Twitter con foto e immagini della parte di campo incriminata. Sono post di giornalisti soprattutto, o screenshot dello schermo televisivo. La svastica è visibile nella parte destra delle immagini che girano sul web, tra la linea di centrocampo e l’area di rigore.

Nell’intervallo alcuni inservienti sono entrati in campo gettando zolle d’erba sulla traccia, perché dall’alto il segno non fosse riconoscibile. Spetterà all’Uefa decidere se prendere provvedimenti circa l’accaduto.