“La resa dei conti nel Pd ligure? Risponde Toti su questo”. Per la prima volta a Genova dopo le regionali, il premier Matteo Renzi ha incontrato il neo presidente della Regione, Giovanni Toti (Forza Italia), per fare il punto sui lavori di messa in sicurezza del Bisagno, esondato durante le alluvioni del 2011 e del 2014. Renzi è tornato anche sul caso De Luca: “Andare oggi a modificare la Severino sarebbe un atto ad personam. E noi le leggi ad personam in Italia non le facciamo più”. Durante il sopralluogo sul cantiere, è arrivata anche una contestazione solitaria. “Pezzo di merda“, ha gridato un motociclista passando in Brigate Partigiane. “Siamo così bipartisan – ha scherzato Renzi con Toti – che, quando passa uno e ci insulta, non sappiamo chi ha insultato dei due”  di Lorenzo Tosa