Dopo il fischio finale del match contro il Napoli, vinto per 3-1, la grande festa scudetto della Juventus allo Stadium ha potuto avere inizio. Uno ad uno, i giocatori bianconeri hanno raggiunto dagli spogliatoi il centro del campo, dove è stato allestito il palco per la premiazione.

Il primo a fare l’ingresso sul terreno di gioco, chiamato dallo speaker, è stato Giorgio Chiellini. A seguire gli altri giocatori, tutti applauditissimi dal pubblico sugli spalti. In particolare, un autentico boato ha salutato Paul Pogba. Ultimi ad essere chiamati sul palco, il tecnico Massimiliano Allegri e capitan Gianluigi Buffon. Ed è stato proprio il portiere bianconero a sollevare al cielo la Coppa scudetto consegnata dal presidente della Lega Serie A Maurizio Beretta.

Il Genoa ha battuto l’Inter 3-2 nell’anticipo delle 20.45. Nerazzurri avanti con Icardi (19′); pareggio rossoblù di Pavoletti (24′); Inter ancora in vantaggio con Palacio (30′); nuove replica dei padroni di casa con la rete di Lestienne (41′). Rete decisiva di Kucka al 44′ della ripresa.