“Sono ancora fiducioso nelle nostre istituzioni, nonostante tutto quello che é accaduto negli ultimi tre anni”. Lo ha detto, in collegamento dall’ambasciata italiana a Nuova Delhi, il fuciliere di Marina Salvatore Girone rivolgendosi al capo dello Stato. “Ringrazio il presidente Napolitano e – ha proseguito Girone –  non lo dico polemicamente, ma guardando alla realtà. Ogni giorno il mio pensiero costante, oltre che alla mia famiglia, va al caro collega e amico Massimiliano La Torre, in Italia per problemi di salute. Gli auguro di cuore di riprendersi presto”