Staffetta tutta italiana nella panchina del Guangzhou Evergrande, campione in carica del campionato di calcio cinese. Fabio Cannavaro subentra a Marcello Lippi che, dopo due anni e mezzo dall’inizio dell’esperienza in oriente, ha annunciato la fine della sua carriera da allenatore. L’ex ct azzurro sarà il direttore dell’area tecnica. E’ stato lo stesso Cannavaro, con un tweet, a confermare l’indiscrezione che circolava già da giorni: “Sono in Cina pronto per il nuovo progetto”. Notizia ribadita dal club, che, sempre via Twitter, ha dato il benvenuto al nuovo allenatore. Per Cannavaro quella del Guangzhou è la seconda esperienza in panchina, dopo quella di allenatore in seconda dell’Al Ahli, negli Emirati Arabi Uniti. La nuova avventura cinese servirà anche a distrarre l’ex difensore dalle vicende giudiziarie italiane, che lo vedono accusato di frode fiscale.