È stato inaugurato a Corsico, prima cintura dell’hinterland di Milano, il centro di preghiera Buddista più grande d’Europa. Si chiama Istituto Ikeda di Milano per la Pace e la sua creazione è stata possibile grazie all’iniziativa dell’Istituto Buddista italiano Soka Gakkai, che si è autofinanziato raccogliendo i 10 milioni di euro necessari per portare a termine l’iniziativa. Gli abitanti della cittadina, poco informata dell’evento che ha richiamato anche l’ex calciatore Roberto Baggio (buddista da 27 anni), si sono dimostrati indifferente rispetto al nuovo tempio. Atteggiamento differente, però, nel caso si fosse trattato di una moschea: “Troppo pericoloso averne una vicino a casa”  di Fabio Abati