“Non ci saranno dimissioni di massa se dovesse essere approvata la riforma costituzionale, Beppe Grillo non ha scritto questo”. Lo chiarisce Barbara Lezzi, senatrice del M5s. “Nel post si parla di portare il Parlamento in piazza, ci organizzeremo con turni in tal senso per informare i cittadini” aggiunge. “Sarebbe un errore lasciare il Paese in mano ai partiti proprio adesso, soprattutto in vista del peggioramento economico previsto in autunno” spiega ancora la Lezzi  di Irene Buscemi