Clamoroso a Rio: Felipao non si tocca. Nonostante un mondiale deludente, nonostante la vittoria mancata e, soprattutto, nonostante la sconfitta per 7 a 1 rimediata in semifinale contro la Germania. “Felipe Scolari ha fatto un errore tattico, ma tutti sbagliamo, poteva succedere a chiunque: per me resta al suo posto“. Marco Polo Del Nero, presidente eletto della Federcalcio brasiliana, assolve il ct verdeoro e esterna pubblicamente la sua volontà di confermarlo nonostante il clamoroso 7-1 rimediato nella semifinale di Belo Horizonte contro la Germania.

“L’importante è che abbia fatto un buon lavoro e che la preparazione sia stata buona – aggiunge al quotidiano Estado de Sao Paulo il numero uno della Cbf, che assumerà la presidenza il prossimo aprile -. C’è una base da cui ripartire“.