Per me l’Europa è fatta con clandestini, le banche che comandano, le multinazionali, l’euro che ci sta dissanguando. Questa è l’Europa che vedo io”. Sono le parole del candidato della Lega Nord alle europee, Gianluca Buonanno, che,, durante la trasmissione “Mattino 5”, su Canale5, esprime la sua visione politica strappando la bandiera dell’UE per poi soffiarcisi il naso in segno di protesta. Il siparietto è avvenuto sotto gli occhi del ministro Maurizio Lupi e del deputato di Scelta Civica Stefano Dambruoso. “L’unica cosa per cui è utile questa bandiera oggi” – continua il parlamentare del Carroccio – “è soffiarsi il naso. L’Europa così fa schifo. Noi ci dobbiamo ribellare perché i clandestini devono stare a casa loro, la gente deve essere aiutata, le banche non devono comandare. E se la Merkel vuole comandare, comandi in Germania, ma non in Italia di Gisella Ruccia