Madonna si prepara alla sua terza regia. Sarà un film romantico adattamento del romanzo Adé: A love story che racconta la storia d’amore tra una studentessa universitaria e il suo amante Swahili. Dal romanzo d’esordio di Rebecca Walker, la pop star ritrova temi a lei cari come sessualità, religione e razza. Dopo aver diretto due film che si sono rivelati di modesto successo, Louise Veronica Ciccone torna dietro la macchina da presa per la terza volta. Come riportato da Deadline.com, la storia ruota intorno a due giovani protagonisti: Farida, in parte cristiana in parte ebraica, si innamora di un giovane uomo musulmano che dà il nome al libro, Adè. 

I due vorrebbero sposarsi e vivere in Kenya, ma sono ostacolati da una serie di fattori di origine razziale e culturale, soprattutto quando esplode la guerra civile. Produrranno il film Bruce Cohen (American Beauty, Milk e Silver Linings Playbook) e l’autrice del libro. Al momento non è ancora stato ingaggiato uno sceneggiatore. Madonna ha diretto una commedia Sacro e profano del 2008 che segna l’esordio alla regia. Nel 2011 ha diretto W. E, pellicola sulla storia d’amore, nei primi anni del ‘900, fra la divorziata Wallis Simpson e Edoardo VIII, per la quale poi abdicò in favore del fratello. Madonna ha anche recitato in numerosi film da Cercasi Susan disperatamente del 1985 a Evita del 1996 senza mai convincere.